Torna alla lista

#313 Dicembre 2013 – Gennaio 2014

“Il mondo dell’arte è stato rivoluzionato completamente negli anni Sessanta, e oggi il mondo dell’arte è più o meno com’era quando è stato rivoluzionato negli anni Sessanta. Balliamo la stessa musica del 1954, in un certo senso, quando è accaduta la rivoluzione del rock’n’roll. È uno strano fenomeno, ma è come se il mondo non si fosse sviluppato, non fosse andato avanti. E nello stesso tempo, tutte le ragioni di cambiamento per cui abbiamo lottato, le ragioni che ci hanno portato a essere artisti, il mutamento sociale, l’educazione per tutti, la fine della violenza tra i sessi, tutto è fallito”.

— Lawrence Weiner



News:
Carnegie International Daniela Ambrosio; Arte e storie dell’Irlanda del Nord Manuela Pacella; L’avanguardia russa di Kazimir Malevich Marco Petroni; Cristiana Collu: vi presento il Premio Terna Arianna Rosica; Meeting Architecture Emanuela Nobile Mino; Paddles on! L’arte digitale in asta da Phillips Domenico Quaranta; Giacomo Guidi apre a Milano Giancarlo Politi; Daniel Knorr e il vulcano Fuani Marino; Pierre Huyghe Viviana Birolli; Videoart Yearbook Giovanni Viceconte; Technoviking Domenico Quaranta; Back to the past Giorgio Colombo.

Time Out:
Domenico Beccafumi — Il lume d’artificio 
di Massimo Pulini

In Primo Piano:
Fausto Melotti — Il teatro della vita 
di Martin Filler

Thomas Ruff — Il fascino del comune 
di Andrew M. Goldstein

Oscar Murillo — Working Work 
di Beatrix Ruf

Lawrence Weiner — Quanti angeli possono danzare sulla punta di una penna? 
di Gianluigi Ricuperati

Invernomuto — Tentacolaria 
di Davide Giannella

Sterling Ruby — Il progetto immortale 
di Emi Fontana

Recensioni:
Massimo Minini 1973-2013 Fondazione La Triennale/Milano; Kaari Upson Massimo De Carlo/Milano; Gabriele Picco Francesca Minini/Milano; Giuseppe Gabellone Zero…/Milano; Nahum Tevet Giacomo Guidi/Milano; Anamericana American Academy/Roma; Günther Förg Museo Bilotti/Roma; Klara Liden Museion/Bolzano; Deimantas Narkevicius Museo Marino Marini/Firenze; Luigi Ontani Galleria Mazzoli/Modena; Alfredo Jaar Fondazione Merz/Torino.

Flash Reviews: 
Matteo Rubbi Studio Guenzani/Milano; Antonio Rovaldi Monitor/Roma; Giada Ripa Project B Contemporary Art/Milano; Christopher Orr Il Capricorno/Venezia; Florian Slotawa Suzy Shammah/Milano; Greg Bogin Curti-Gambuzzi & Co./Milano; Fabio Mauri Michela Rizzo/Venezia; Nikolaus Gansterer Marie-Laure Fleisch/Roma; Pino Pinelli Progetto Arte-Elm/Milano; Benoi Maire Fondazione Giuliani/Roma; Dario Pecoraro Massimo De Luca/Mestre (VE); Visioni apocrife SmART/Roma; Landina Palazzotto/Orta San Giulio (NO); Nina Surel Poleschi Arte Contemporanea/Pietrasanta.

€8
[50]
[50]
[70]
[70]
[70]

“Il mondo dell’arte è stato rivoluzionato completamente negli anni Sessanta, e oggi il mondo dell’arte è più o meno com’era quando è stato rivoluzionato negli anni Sessanta. Balliamo la stessa musica del 1954, in un certo senso, quando è accaduta la rivoluzione del rock’n’roll. È uno strano fenomeno, ma è come se il mondo non si fosse sviluppato, non fosse andato avanti. E nello stesso tempo, tutte le ragioni di cambiamento per cui abbiamo lottato, le ragioni che ci hanno portato a essere artisti, il mutamento sociale, l’educazione per tutti, la fine della violenza tra i sessi, tutto è fallito”.

— Lawrence Weiner



News:
Carnegie International Daniela Ambrosio; Arte e storie dell’Irlanda del Nord Manuela Pacella; L’avanguardia russa di Kazimir Malevich Marco Petroni; Cristiana Collu: vi presento il Premio Terna Arianna Rosica; Meeting Architecture Emanuela Nobile Mino; Paddles on! L’arte digitale in asta da Phillips Domenico Quaranta; Giacomo Guidi apre a Milano Giancarlo Politi; Daniel Knorr e il vulcano Fuani Marino; Pierre Huyghe Viviana Birolli; Videoart Yearbook Giovanni Viceconte; Technoviking Domenico Quaranta; Back to the past Giorgio Colombo.

Time Out:
Domenico Beccafumi — Il lume d’artificio 
di Massimo Pulini

In Primo Piano:
Fausto Melotti — Il teatro della vita 
di Martin Filler

Thomas Ruff — Il fascino del comune 
di Andrew M. Goldstein

Oscar Murillo — Working Work 
di Beatrix Ruf

Lawrence Weiner — Quanti angeli possono danzare sulla punta di una penna? 
di Gianluigi Ricuperati

Invernomuto — Tentacolaria 
di Davide Giannella

Sterling Ruby — Il progetto immortale 
di Emi Fontana

Recensioni:
Massimo Minini 1973-2013 Fondazione La Triennale/Milano; Kaari Upson Massimo De Carlo/Milano; Gabriele Picco Francesca Minini/Milano; Giuseppe Gabellone Zero…/Milano; Nahum Tevet Giacomo Guidi/Milano; Anamericana American Academy/Roma; Günther Förg Museo Bilotti/Roma; Klara Liden Museion/Bolzano; Deimantas Narkevicius Museo Marino Marini/Firenze; Luigi Ontani Galleria Mazzoli/Modena; Alfredo Jaar Fondazione Merz/Torino.

Flash Reviews: 
Matteo Rubbi Studio Guenzani/Milano; Antonio Rovaldi Monitor/Roma; Giada Ripa Project B Contemporary Art/Milano; Christopher Orr Il Capricorno/Venezia; Florian Slotawa Suzy Shammah/Milano; Greg Bogin Curti-Gambuzzi & Co./Milano; Fabio Mauri Michela Rizzo/Venezia; Nikolaus Gansterer Marie-Laure Fleisch/Roma; Pino Pinelli Progetto Arte-Elm/Milano; Benoi Maire Fondazione Giuliani/Roma; Dario Pecoraro Massimo De Luca/Mestre (VE); Visioni apocrife SmART/Roma; Landina Palazzotto/Orta San Giulio (NO); Nina Surel Poleschi Arte Contemporanea/Pietrasanta.